5 validi motivi e ragioni per investire e comprare in Ungheria

10/08/2016

5 validi motivi e ragioni per investire e comprare in Ungheria

1. L’Ungheria, è un Paese di medie dimensioni con una popolazione di circa 10 milioni di abitanti, presenta una posizione geografica e strategica, che ne fa una sede ideale per la logistica, conosciuta infatti anche come “Porta dell’Oriente”, è possibile da qui raggiungere direttamente gran parte del mercato europeo ed i suoi consumatori. Le infrastrutture sono in continuo sviluppo e queste assicurano collegamenti veloci con l’aerea del Centro Est Europa.

2. La capitale dell’Ungheria, Budapest, è città tipicamente europea, con fascia di consumatori di livello medio-alto, paragonabile per gusti e stile di vita a quella dei Paesi dell’Europa Occidentale. Di recente, è stata inserita dalle più famose agenzie di rating tra le più vivibili e vivaci città d’Europa, tanto che aprire una attività o comprare casa a Budapest, è diventato oggetto di desiderio per molti, grazie anche alla sua ricchezza storico-culturale e termale.

3.  Altro punto di forza dell’Ungheria è la presenza di forza lavoro altamente qualificata, con un basso costo del lavoro ed una elevata produttività rispetto al salario, basti pensare che il 90% dei lavoratori ha una istruzione secondaria e i salari sono più bassi di ¼ rispetto a quelli dell’Europa Occidentale, ma il numero di ore lavoro/anno è uno dei più elevati in occidente con alta produttività sul salario.

4. Il sistema fiscale è molto competitivo, grazie ad una burocrazia orientata a snellire le attività aziendali, basti pensare che l’Ungheria ha attratto investimenti di aziende italiane e stranieri per circa 65 milardi di euro, pari ad 1/5 di tutti gli investimenti nell’Europa Centro Orientale.

5. L’Ungheria gode di consistenti contributi dell’Unione Europea, dai fondi strutturali e dal fondo di coesione, che permettono un costante sviluppo e nuovi posti di lavoro, specie nelle zone meno sviluppate, senza dimenticare una costante attenzione verso le attività di ricerca, che si traducono in incentivi fiscali e finanziamenti per i singoli e le aziende italiane e straniere.

E’ dunque facile intuire che l’Ungheria si presenta ad oggi come una scelta vincente per chi vuole investire. L’intento del nostro Studio Legale a Budapest è dunque quello di assistere in ogni fase coloro che desiderano investire nel territorio ungherese curandone tutti gli aspetti legali.
(fonte: ICE)

dr. Lorenzo Amato
in collaborazione con Studio Legale Avv. Bálint Halmos