Fitch promuove l'Ungheria sul debito sovrano

11/06/2016

Fitch promuove l'Ungheria sul debito sovrano
La famosa agenzia di rating internazionale Fitch ha elevato il debito sovrano ungherese da "junk" ad "investment grade".
L’Ungheria vede dunque aumentare in positivo il proprio rating sul debito sovrano da BBB- a BBB+ dopo 5 anni di "downgrade".
Secondo gli analisti di Fitch, la politica fiscale e le misure adottate dal Paese hanno portato ad una considerevole riduzione del debito pubblico, partendo da una situazione critica dovuta ad indebitamento molto elevato: “tighter fiscal policy has been consistent with a gradual decline in government debt from a high level”. Al successo hanno poi certamente contribuito gli incentivi e fondi europei.
Fitch ha inoltre previsto un ulteriore abbassamento del debito pubblico in un periodo di medio-termine.
(fonte: BBJ)

dr. Lorenzo Amato
in collaborazione con Studio Legale Avv. Bálint Halmos