Riapertura domenicale dei negozi a Budapest

18/04/2016

Riapertura domenicale dei negozi in Ungheria: Il Parlamento vota a favore.

Fare la spesa in un qualsiasi giorno della settimana, fare shopping anche la sera è diventato un tema molto dibattuto in Ungheria negli ultimi mesi, a seguito della decisione del Governo di imporre la chiusura domenicale per la maggior parte dei negozi, con legge entrata in vigore a marzo 2015.

La legge in breve proibiva l’apertura domenicale ai negozi con superfici maggiori ai 200 metri quadri, presenti anche in siti Unesco, ad eccezione di quelli il cui personale attivo la domenica è un proprietario per almeno il 20% o un membro della famiglia dei proprietari.

A seguito di molteplici dibattiti, manifestazioni e di un possibile ed imminente referendum, il Governo ha deciso in questi giorni di riportare in Parlamento la questione per proporre la modifica di legge.
Proprio in queste ore, mentre mi accingo a scrivere questo breve articolo, ecco il risultato delle votazioni: „163 voti a favore dell’abolizione di legge, 2 contrari e 11 astenuti.“

Si ripristina quindi in data 12 Aprile 2016, in Ungheria, la possibilità per tutti i negozi di rimanere nuovamente aperti anche la domenica ex lege.

Secondo varie fonti ed agenzie sondaggistiche, la maggior parte della popolazione ungherese ha appreso la notizia con esito positivo.

dr. Lorenzo Amato
in collaborazione con Studio Legale Avv. Bálint Halmos