Ungheria: introduzione della Fatturazione online obbligatoria – 1 luglio 2018

17/07/2017

L’Ungheria ha introdotto a partire dal 1 luglio 2018, l’obbligo di emettere scontrini tramite sistema online collegato all’Autorità fiscale.

Lo schema del decreto in corso d’opera è il n.4 – 23/2014 (VI.30) - Ministero dell’Economia.
Secondo le autorità si otterranno vantaggi sia per gli utenti velocizzando il processo con operazioni mediante software appositi, sia una analisi più curata e dettagliata dei dati da parte del fisco.
I contribuenti dovranno fornire elettronicamente alla NAV (Agenzia Nazionale del Fisco ungherese) i dati obbligatori prescritti dalla legge – tra cui l’IVA per le fatture e i documenti in sostituzione di una fattura emessa dal software di fatturazione, in un  formato di file predefinito, immediatamente o entro 24 ore. La struttura in cui i dati devono essere forniti è ancora sotto il vaglio e l’elaborazione da parte del ministero.

Lo Studio Legale dell’Avv. Balint Halmos, resta a disposizione per consulenze in materia tributaria e per chiarire i nuovi processi di fatturazione mediante un’attenta e scrupolosa analisi della materia.

dr. Lorenzo Amato
in collaborazione con Studio Legale Avv. Balint Halmos.